TOSSINA BOTULINICA

10 MINUTI

NESSUNA

IMMEDIATO

DOPO 24 ORE

INFORMAZIONI GENERALI

La tossina botulinica, è un farmaco (VISTABEX, AZZALURE, BOCOTURE) che rilassa temporaneamente (circa 6 mesi) i muscoli trattati.
E’ utilizzata da molti anni in campo neurologico, otorinolaringoiatrico e oculistico (proprio nei pazienti trattati per lo strabismo è stato osservato come ci fosse una diminuzione delle rughe perioculari).
E’ stata quindi poi impiegata in ambito estetico per attenuare le rughe di espressione (rughe dinamiche) causate dalla contrazione dei muscoli mimici.

INDICAZIONI

Si possono migliorare temporaneamente le rughe glabellari (in mezzo alle sopracciglia), quelle intorno agli occhi e quelle della fronte.
In alcuni casi il farmaco può essere utilizzato anche nel terzo inferiore del volto e nel collo.
Si possono sottoporre ad un trattamento con la tossina botulinica tutte quelle persone che vogliono conferire al proprio volto un aspetto più rilassato, rimanendo però naturali e non artefatti (senza “immobilizzare”lo sguardo).
La Dr.ssa Vitali tiene particolarmente al fatto di migliorare l’aspetto dei pazienti senza stravolgerne l’espressione del volto.
Durante il consulto, impiega abitualmente molto tempo a spiegare come il viso di ognuno può essere reso più fresco e disteso senza apparire artefatto e “paralizzato”.
Il risultato estetico ottenuto con la tossina botulinica a volte può essere ottimizzato dall’utilizzo dei fillers (acido ialuronico).
La possibilità di iniettare la tossina botulinica selettivamente su alcuni muscoli del volto permette anche di trattare sia gli spasmi muscolari che gli esiti delle paralisi facciali monolaterali. In questi casi il miglioramento che si ottiene non è solo estetico ma anche funzionale con un importante risvolto psicologico.
Agendo sulla muscolatura delle ghiandole sudoripare delle ascelle, del palmo delle mani e dei piedi, la tossina botulinica, in dosi maggiori rispetto al trattamento estetico del volto, è in grado di diminuire anche se temporaneamente ma drasticamente, la sudorazione eccessiva di queste aree (Iperidrosi).
La Dr.ssa Vitali utilizza esclusivamente tossine botuliniche autorizzate dal Ministero della Sanita’ (VISTABEX, AZZALURE, BOCOTURE) e prodotte dalle aziende farmaceutiche più serie a livello mondiale perché solo queste, grazie ad approfonditi studi clinici e ad una continua e scrupolosa ricerca scientifica possono assicurare a lei e di conseguenza ai suoi pazienti estrema sicurezza e garanzia di risultato.
La Dr.ssa Vitali fa inoltre parte di un ristretto gruppo di medici esperti in chirurgia plastica e medicina estetica che vengono continuamente aggiornati dalle aziende farmaceutiche stesse sulle nuove tecniche di utilizzo comprovate da accurati studi anatomici e farmacologici.

TRATTAMENTO

Il trattamento può essere eseguito in ambulatorio ed ha una durata di circa 10 minuti.
La tossina botulinica viene iniettata nei muscoli con un ago sottilissimo e quindi non è doloroso.

POST TRATTAMENTO

Al termine del trattamento non si vede alcun segno o effetto che invece inizia dopo 4-5 giorni dalla seduta e si manifesta al massimo dopo 15 giorni per poi scemare lentamente nei 6 mesi successivi.
L’unica precauzione da adottare è quella di non massaggiare l’area trattata per le 12 ore successive al trattamento.
La durata dell’effetto è di circa 6 mesi e varia in base alla cinetica del paziente: nei soggetti molto espressivi, che di solito usano tanto i muscoli del volto, la durata e leggermente inferiore rispetto a quelli più statici.
Al termine di ogni seduta la Dr.ssa Vitali consegna sempre al paziente il bollino identificativo di ogni singola fiala di farmaco utilizzato in modo che ognuno possa sapere accuratamente cosa è stato iniettato su di lui.

Le Vostre domande

  • No, tutte le tossine botuliniche attualmente presenti sul mercato hanno un effetto che varia fra i 4 e i 6 mesi.

  • Si, non ci sono limitazioni legate al sole o alla temperatura esterna.

  • La quantità di tossina botulina si misura in unità speywood. Per motivi estetici di solito si usa più o meno tutte le unità contenute in una fiala mentre per l’iperidrosi si utilizza 1 fiala intera per ciascuna ascella o ciascun palmo delle mani o pianta dei piedi.

  • E sconsigliata l’attività sportiva per le prime 12 ore dopo il trattamento.

  • Si, specie se si trattano due aree diverse del volto, ma anche nel caso si dovesse trattare con entrambi i prodotti il terzo superiore del viso, il medico, con le dovute accortezze, lo può fare.

  • La tossina botulinica è un farmaco per il quale non sono stati studi scientifici che dimostrino ne’ la pericolosità ne’ la totale sicurezza in gravidanza/allattamento pertanto il suo utilizzo è controindicato.

  • La tossina botulinica è un farmaco che oltre a diminuire le rughe di espressione cura gli strabismi e gli spasmi congeniti tipo il torcicollo congenito.

    Viene quindi utilizzata anche sui bambini molto piccoli in dosi addirittura superiori a quelle usate per motivi estetici.

  • Sicuramente non è indolore perchè si deve usare un ago purchè sottile ma, se l’operatore utilizza degli accorgimenti, è più che accettabile.

  • Non ci sono problemi perché non sono state evidenziate interazioni con altri tipi di farmaci

  • Non ci sono problemi per tutti i farmaci eccezion fatta per i FANS (aspirina ,moment, brufen, oki ecc) che fluidificano il sangue quindi, nel caso venga un lividino durante il trattamento, questo sarebbe più grosso.

    Si sconsiglia pertanto l’assunzione di questi farmaci nella settimana prima del trattamento

  • Non sono stati documentate allergie al principio attivo di ciascuna tossina botulinica presente sul mercato italiano ma, come tutti i farmaci ,nella fiala da ricostituire sono presenti degli eccipienti, nella fattispecie l’albumina.

    Quindi se un paziente è allergico all’albume dell’uovo non può fare il trattamento con la tossina botulinica.

RICHIEDI UN APPUNTAMENTO
055 574669

CHIRURGIA
ESTETICA
leggi di più
MEDICINA
ESTETICA
leggi di più
LASER E
TECNOLOGIE