CHIRURGIA
ESTETICA
leggi di più
MEDICINA
ESTETICA
leggi di più
LASER E
TECNOLOGIE

Oggi uomini e donne, mature e giovanissime, di qualsiasi estrazione sociale e culturale, sempre di più desiderano prendersi cura di se stesse.

Mi chiedono di eliminare o attenuare dei difetti o semplicemente rendere il loro aspetto più piacevole, giovane e/o disteso.

Essendo un chirurgo estetico con tantissima esperienza anche nell’ambito della medicina estetica, sono in grado di dare la giusta indicazione per ogni singolo inestetismo.

In alcuni casi la chirurgia è d’obbligo ma in altri, sempre più numerosi, la chirurgia è stata sostituita o procrastinata dalla medicina estetica che prevede uno o più trattamenti decisamente meno impegnativi di un intervento chirurgico.

Il mio gusto estetico, specialmente per quel che riguarda il volto, prevede trattamenti che rendano un viso piacevole e proporzionato nelle forme e nei volumi e con una pelle più compatta e luminosa. La naturalezza deve essere sempre mantenuta.

Purtroppo i pazienti legittimamente, spesso sono spaventati dalla medicina estetica, perché vedono nel mondo dello spettacolo ma anche tra le loro amicizie, modelli di persone con volti “stravolti” dai trattamenti effettuati.

Questi modelli non fanno assolutamente parte del mio concetto di estetica e quindi spendo sempre molto tempo con i miei pazienti a rassicurarli del fatto che se si affideranno a me otterranno solo risultati “naturali”.

Altro tema sul quale insisto tanto durante i consulti è la sicurezza dei prodotti. Purtroppo, come in ogni settore merceologico, sul mercato dei prodotti per medicina estetica ne esistono anche alcuni di scarsa qualità e/o sicurezza, accattivanti solo per il basso costo.

Sono profondamente convinta che la cosa più importante da considerare quando si sceglie un prodotto che deve aiutarci a migliorare il proprio aspetto  è avere la garanzia che si stia usando solo quello che, accurate ricerche scientifiche e studi clinici, possono garantirci in termini di sicurezza e efficacia.

Legata alla sicurezza c’è anche la tracciabilità del prodotto usato: mi pare quindi scontato consegnare sempre ai pazienti l’etichetta dei materiali impiantati.

I trattamenti a volte si effettuano durante il primo consulto, altre volte successivamente e la mia assistenza al paziente ovviamente prosegue anche nel periodo successivo; sono infatti sempre reperibile per qualsiasi dubbio o rassicurazione.

OCCHI
BOCCA
ORECCHIE
TRATTAMENTI CORPO

dr.ssa diletta vitali

professionalita' ed esperienza

Le Vostre domande

  • No, oggi sono autorizzati dalla legge solo materiali di riempimento (fillers) riassorbibili in un tempo variabile fra i 4 mesi ed 1 anno.

Si, specie se si trattano due aree diverse del volto, ma anche nel caso si dovesse trattare con entrambi i prodotti il terzo superiore del viso, il medico, con le dovute accortezze, lo può fare.

  • La quantità di tossina botulina si misura in unità speywood. Per motivi estetici di solito si usa più o meno tutte le unità contenute in una fiala mentre per l’iperidrosi si utilizza 1 fiala intera per ciascuna ascella o ciascun palmo delle mani o pianta dei piedi.